• Home
  • Progetti
  • Scanner 2D e 3D per riconoscimento difetti su porte di legno

Scanner 2D e 3D per riconoscimento difetti su porte di legno

Per l’azienda Jeld-Wen, leader nel settore dell’arredamento, sono stati realizzati dei sistemi in linea per il controllo di conformità rilevamento difetti su porte in legno.

I difetti possono essere presenti sia sulla parte frontale sia su quella laterale delle porte e per questo si è stabilito di progettare due sistemi differenti e indipendenti in grado di lavorare simultaneamente.

Il primo sistema si avvale di telecamere 2D ed ha il compito di ispezionare la parte frontale della porta identificando eventuali tagli, crepe o parti mancanti.

Il secondo sistema utilizza telecamere 3D ed ha il compito di effettuare gli stessi controlli lungo lo spessore della porta.

In caso di rilevata non conformità viene comunicato all’impianto di indirizzare meccanicamente la porta verso una linea dedicata.

Scopri gli altri progetti realizzati

  • Ispezione fiale farmaceutiche

  • Sistema di controllo alberi rettificati

  • Ricerca industriale per lo sviluppo di nuovi sistemi di visione industriale avanzati

  • Il Sole 24 Ore parla di noi

  • Sistema di controllo di rotori magnetici

  • Intervista al CEO dell’azienda

  • Depallettizzatore di bancali di mattoni

  • Scanner 3D per scansione e ricostruzione del pantografo

  • Sistema per il conteggio di lattine

  • Scanner 2D e 3D per riconoscimento difetti su porte di legno